Ordine!!!

Abbassa la testa ti conviene o te la spacchiamo. Allineati all’ordine e non essere alternativo, non dire più NO, non disobbedire al potere, non protestare, non scioperare, devi solo accettare. Così sarai un cittadino modello della (ex) repubblica Italiana, dove chi NON CI STA è un ignorante, dove chi è antagonista del potere è solo un sovversivo violento, dove chi è comunista è uno che vive in un ideologia passata senza gloria e senza futuro, dove chi è antifascista non è liberale in quanto non rispetta le idee altrui, dove chi è antirazzista è solo un finto buonista, dove il ricordo dei partigiani è cosa non gradita. Ordine e Manganello è l’Italia si mette in riga, attuazione del piano P2 è l’Italia può vivere tranquilla senza cittadini scomodi, senza politici scomodi, senza giornalisti sgraditi. L’Italia della Destra, l’Italia Berlusconiana, l’Italia che ama la semi-libertà ed ama il “Duce”. L’Italia che non sa più indignarsi per il manganello, ma lo incita!!! L’Italia che alza i muri contro i diversi, gay, stranieri o zingari che essi siano. L’Italia che vuole vivere bene, non mi frega dell’altro se sta peggio. L’Italia che non si indigna, se i fascisti picchiano gli stranieri o i gay, anzi li applaude. L’Italia che vuole il revisionismo, PARTIGIANI ASSASSINI E VIGLIACCHI!!! L’Italia che è finalmente libera perchè in tv c’è il grande fratello, l’Italia che può finalmente discutere se sono meglio le maggiorate o le normali. L’Italia che riscopre le sue radici cristiane e tutta la sua morale, ci vuole l’integralismo vedi gli islamici come sono? Ecco come loro, però sempre diversi perchè noi la donna la rispettiamo mica come loro, noi la donna la festeggiamo. Per un giorno, ma sempre meglio di loro siamo. W l’Italia e l’Italianità. Viva l’Italia, dove lo straniero viene sfruttato per 400 euro al mese e dove l’italiano diventa fascista perchè vuole che se ne vada in quanto ruba il lavoro e non comunista che vuole diritti per i lavoratori in modo che nessuno venga sfruttato e tutti gli operai trattati in modo uguale. Ignoranti quest’ultimi, ancora parlano di diritti e di uguaglianza sociale. Illusi, voi del 2%. Voi che parlate di tassare i ricchi, delle patrimoniali, delle lotte operaie, ma di cosa parlate voi antiberlusconiani, non lo vedete come quest’uomo s’impegni in politica quando avrebbe potuto visitare una sua villa al giorno, estrapola ideone per noi poveri come la social-card.

Ecco la vostra fine italiani antagonisti, o meglio ecco la vostra fine sinistroidi antagonisti.

 

ITALIA, MA DOVE STAI ANDANDO?

Ordine!!!ultima modifica: 2009-03-07T12:56:00+01:00da dalai87
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Ordine!!!

  1. sono d’accordo con te, ma scusami se mi permetto:
    l’italia che non si indigna delle “spese sociali”, l’italia che quando è venuto berlusconi al governo nel 2001, improvvisamente tutti i giovani erano diventati di sinistra e con “l’unità nel taschino”.
    Ripeto che sono completamente d’accordo con te, sono solo aggiunte.
    ciao bello

  2. Ciao,ho trovato molto interessante e ben fatto il tuo blog e vorrei farti conoscere i miei 3 blog dove stiamo creando un nuovo movimento chiamato “Italia 2009” per fare conoscere fatti tenuti nascosti dai politici e con lo scopo di cambiare qualcosa in questa nostro bellissimo paese.
    Questi sono i 3 link dei miei blog:
    http://italia2009.myblog.it/ (Italia 2009)
    http://leorecchiedellasino.myblog.it (Le orecchie dell’asino)
    http://lalinguaccia.myblog.it/ (la Linguaccia)
    sono sicuro che li troverai molto interessanti e sono aperto al dibattito con chiunque senza problemi.
    Se ti interessa posso anche aggiungerti tra i blog amici e fare anche un scambio banner,ti aspetto sui miei blog.
    E se condividi le mie idee ti invito anche ad iscrivervi sul mio Gruppo di facebook http://www.facebook.com/group.php?gid=72532230364&ref=nf e di farlo conoscerlo,insieme hai blog, a tutti i vostri amici.
    Cordiali saluti.
    Gianni Iviglia

Lascia un commento