Tu…

…, forse non essenzialmente tu.

Forse un altra, ma è meglio fossi tu.

A volte ti svegli il mattino in un modo, deciso a fare una cosa, a dire ad una persona determinate cose… e poi, basta poco ed è tutta un altra storia.

…La vita è fatta di tante logiche

 che neanche la logica

 stessa capirebbe…

Che logica c’è ad esempio a star attaccati ad un persona che poi non c’è, a sperare sempre in qualcosa che non c’è e non ci sarà mai probabilmente. Che logica c’è a soffrire in silenzio, a fossilizzarsi in un pensiero compromettendo magari tutta una vita. Che logica c’è nel pensare ad una persona che non ti pensa. Che logica c’è nel desiderare infinitivamente una persona che mai lo farà. Che logica c’è nel considerare una persona al primo posto, quando lei ti considera probabilmente meno di un eschimese sperduto nei ghiacciai.

Dentro di noi una logica, alla fine, la si trova sempre: I sentimenti non hanno nulla a che fare con la logica. 

Tu…ultima modifica: 2010-07-07T16:48:00+02:00da dalai87
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Tu…

  1. Ti capisco anche se non condivido… Spesso ci si accorge di aver costruito nella nostra mente un’immagine che poi non corrisponde alla realtà. E’ per questo che non posso condividere… Quando, tanti anni fa, accadde a me qualcosa di simile, di fatto arrestai la mia crescita, umana e intellettuale. Quando mi “risvegliai” promisi a me stessa che… mai più… Intanto del tempo era trascorso. Un tempo che non mi è stato e non mi sarà più restituito. Un tempo che continua a trascorrere senza tregua. Anche ricordando, e molto bene, non ho mai rivolto indietro il pensiero e l’azione. Allora, forse, è necessario come l’aria che si respira prendere atto e vivere della e nella realtà e ancorarsi ad essa senza infingimenti (che poi danneggiano soprattutto se stessi) e senza rimpianti, guardando sempre avanti. Questo è il mio augurio per te, carissimo Sasà.
    Un abbraccio da Angela

  2. E’ vero. Non c’è logica nei sentimenti. Passiamo mesi, anni, rincorrendo qualcosa o qualcuno che nemmeno ci calcola, ignorando chi invece darebbe l’anima per un nostro sorriso.
    Forse dovremmo fermarci un attimo, riflettere, valutare. E guardare avanti.
    Ma questi ragionamenti così razionali non hanno senso se vengono letti dal cuore.
    Ti auguro sempre il meglio in tutto, Sasà. Evidentemente la persona a cui pensi non lo è, per ignorare un animo nobile come il tuo.
    Un bacione
    Chérie

Lascia un commento