Sugli eventi in Ucraina

rivolta ucraina Kiev

di Salvatore Vicario | http://www.senzatregua.it/?p=809 Non passa giorno che sui nostri media non compaiono gli eventi ucraini con sempre maggiore enfasi a supporto della “rivolta pro-UE” dei denominati “ragazzi di Kiev”. Per inquadrare questi eventi e fare opera di disintossicazione, non possiamo che osservare il contesto storico e internazionale e la fase di crisi generale del capitalismo. A tutti noi … Continua a leggere

Solidarietà militante ed internazionalista alla classe lavoratrice greca e all’avanguardia politica e sindacale del KKE-PAME

Due giorni di grande mobilitazione delle masse popolari greche contro le barbare misure imposte dalla Troika e dal governo fantoccio diretta emanazione dell’oligarchia finanziaria. Lunedi 6 Febbraio l’avanguardia della classe operaia greca, il Partito Comunista di Grecia, ha chiamato ad una grande mobilitazione i militanti ed i lavoratori contro il governo “nero” (Pasok-ND-Laos ) e l’Unione Europea, invitando non solo … Continua a leggere

L’unico cambiamento reale è il superamento del capitalismo!

La mannaia liberal-capitalista ordinata dall’Ue e dai suoi criminali organismi, ha colpito anche l’Italia e trova unanime consenso tra tutte le forze politiche parlamentari e dal Presidente della Repubblica. La discussione infatti è sul tempo d’applicazione, tutti vogliono lavarsene le mani… oppure si sofferma sui dettagli, ma noi comunisti sappiamo che è il capitalismo la matrice di tutto questo, al … Continua a leggere

Sciopero Generale di 48 ore dei lavoratori Greci. Comunicato del Pame!

Lavoratrici e i lavoratori – giovani, donne e uomini SIAMO IN SCIOPERO 28-29 Giugno Non ci metteranno in ginocchio – Noi non si piegherà la testa Tutti insieme allo sciopero generale di 48 ore nei giorni in cui il nuovo memorandum anti-popolare sarà discusso in parlamento. Lasciamo “vuote” tutte le fabbriche, cantieri, uffici, negozi, porti, navi, tutto. –    In modo … Continua a leggere

Napolitano non è il mio presidente

  Da sempre un europeista ed un atlantista, un socialdemocratico anti-operaio sciovinista ed interventista. Ha lavorato al servizio degli americani logorando e distruggendo il più grande partito comunista nel mondo capitalista con la sua corrente di destra dei miglioristi raccogliendo l’eredità di Amendola. Ha sempre sostenuto posizioni antioperaie ed antisindacali, sostenitore della cancellazione della scala mobile con Craxi, a favore … Continua a leggere

Fare come in Grecia. Diffidate da chi ha gettato la bandiera rossa in un fosso e chi pratica il “compromesso di classe”.

Chi dice il contrario deve spiegare come aumentare i salari, frenare il rialzo dei prezzi al consumo, arginare il sistema di  istruzione privata, come ridurre l’età pensionabile a 55 e 60 anni quando la via a senso unico indicata dalla UE è volta a meglio servire gli interessi dei grandi monopoli e accrescere lo sfruttamento dei lavoratori. Le soluzioni neoliberiste … Continua a leggere