Tsipras, l’euro e l’anticapitalismo

Martin SCHULZ e Alexis TSIPRAS

di Gulio Palermo da http://www.resistenze.org/sito/os/ep/osepeb11-013967.htm Se oggi conosciamo tutti Alexis Tsipras (il giovane senza cravatta che piace tanto all’intellighenzia-bene un po’ ribelle) è perché ha guidato la sinistra greca verso la sua ultima sconfitta elettorale. Non è il momento di chiedersi perché il popolo greco non abbia voluto seguirlo. Oggi la questione riguarda invece i motivi per cui il proletariato … Continua a leggere

Sugli eventi in Ucraina

rivolta ucraina Kiev

di Salvatore Vicario | http://www.senzatregua.it/?p=809 Non passa giorno che sui nostri media non compaiono gli eventi ucraini con sempre maggiore enfasi a supporto della “rivolta pro-UE” dei denominati “ragazzi di Kiev”. Per inquadrare questi eventi e fare opera di disintossicazione, non possiamo che osservare il contesto storico e internazionale e la fase di crisi generale del capitalismo. A tutti noi … Continua a leggere

19 Gennaio 2014. Fondato il Partito Comunista (Italia)

Congresso Partito Comunista

Dal 17 al 19 Gennaio 2014 si è svolto il Congresso fondativo del Partito Comunista che nasce dall’esperienza di Comunisti Sinistra Popolare, movimento fondato nel 2009 da Marco Rizzo (insieme a molti altri compagni/e in particolare fuoriusciti dal PdCI) eletto per acclamazione Segretario Generale del Partito Comunista. Alla giornata conclusiva hanno partecipato il Partito Comunista di Grecia (KKE), con la … Continua a leggere

Marco Rizzo: “Per i lavoratori non c’è altra via d’uscita dalla crisi che la rivoluzione socialista”

Marco Rizzo, segr. CSP-Partito Comunista

Unidad y Lucha intervista oggi il compagno Marco Rizzo, Segretario Nazionale dei Comunisti Sinistra Popolare – Partito Comunista d’Italia, con il quale abbiamo discusso della situazione della classe operaia e del movimento comunista in Italia e in Europa. Unidad y Lucha: Compagno Marco, il vostro Partito è molto giovane. Quali sono state le ragioni che hanno dato vita a CSP- … Continua a leggere

La risposta deve essere adeguata all’attacco dell’oligarchia

Come giustamente ricordano i compagni spagnoli del PCPE, “Ogni momento storico, nello sviluppo della lotta di classe, ha il suo programma e la sua strategia di forza per conquistare le posizioni corrispondenti allo sviluppo concreto delle contraddizioni capitale-lavoro.” Oggi, l’aggravarsi della crisi strutturale e della recessione intensifica l’attacco delle classi dominanti contro i diritti e le condizioni di lavoro e … Continua a leggere

Il Governo anti-operaio greco reprime selvaggiamente lo sciopero dell’Acciaieria

Il governo greco, in particolare lo stesso primo ministro, ha deciso di reprimere lo sciopero di 9 mesi dei lavoratori della “Acciaieria Greca” per proteggere gli interessi del suo padrone. All’alba di Venerdì, 20 Luglio, le cosiddette forze di polizia in tenuta anti-sommossa, accompagnati da un procuratore, sono apparse davanti ai cancelli delle acciaierie occupata, alla periferia di Atene, invadendo … Continua a leggere

Appello contro la guerra imperialista a Siria ed Iran.

Questo blog aderisce all’appello lanciato dal CSP-Partito Comunista contro la propaganda guerrafondaia e l’aggressione imperialista Usa-UE. Contro la NATO, basta genocidi in nome del mercato, basta vite e popoli sacrificati sull’altare dell’imperialismo! CONTRO LA GUERRA E I SUOI MEGAFONI. DOPO LA LIBIA, ORA TOCCA A SIRIA E IRAN. INTERNAZIONALISMO CONTRO L’IMPERIALISMO USA E UE. Questo non è il solito general-generico … Continua a leggere

Solidarietà militante ed internazionalista alla classe lavoratrice greca e all’avanguardia politica e sindacale del KKE-PAME

Due giorni di grande mobilitazione delle masse popolari greche contro le barbare misure imposte dalla Troika e dal governo fantoccio diretta emanazione dell’oligarchia finanziaria. Lunedi 6 Febbraio l’avanguardia della classe operaia greca, il Partito Comunista di Grecia, ha chiamato ad una grande mobilitazione i militanti ed i lavoratori contro il governo “nero” (Pasok-ND-Laos ) e l’Unione Europea, invitando non solo … Continua a leggere