Dichiarazione congiunta dei Partiti comunisti e operai sui recenti sviluppi in Ucraina (su proposta di KKE e DKP)

lenin-harkovo.JPG_855597951

Dichiarazione sugli sviluppi reazionari in Ucraina I recenti e drammatici sviluppi in Ucraina non rappresentano la “vittoria della democrazia” da parte di presunti “rivoluzionari”, come viene descritta dai mass media di Stati uniti ed Unione europea, ma sono uno sviluppo pericoloso, soprattutto per lo stesso popolo ucraino. Le forze politiche reazionarie, eredi ideologiche dei nazisti, sono salite politicamente in “superficie” … Continua a leggere

Sugli eventi in Ucraina

rivolta ucraina Kiev

di Salvatore Vicario | http://www.senzatregua.it/?p=809 Non passa giorno che sui nostri media non compaiono gli eventi ucraini con sempre maggiore enfasi a supporto della “rivolta pro-UE” dei denominati “ragazzi di Kiev”. Per inquadrare questi eventi e fare opera di disintossicazione, non possiamo che osservare il contesto storico e internazionale e la fase di crisi generale del capitalismo. A tutti noi … Continua a leggere

Per un 25 Aprile nel segno della reale lotta del proletariato italiano, per la controffensiva operaia e popolare

Il 25 aprile da anni è stato svuotato del suo significato storico, sociale e di classe da parte delle classi dominanti, i loro mezzi di comunicazioni e organizzazioni politiche e sindacali. Il 25 Aprile 1945, fu il giorno della grande insurrezione di Milano, considerato come atto finale della lotta di liberazione nazionale che chiuse il periodo del “ventennio fascista” e dell’occupazione … Continua a leggere

COMBATTIAMO IL REVISIONISMO STORICO: LE FOIBE SONO UN FALSO STORICO PROPAGANDATO DAI FASCISTI E USATO DALLA BORGHESIA

Il 30 Marzo 2004, con la legge bipartisan n.92, è stato istituito il “giorno del ricordo” da celebrare il 10 Febbraio di ogni anno. Essa fu il risultato di due interessi convergenti: quello dei fascisti nella loro ricerca di ripulirsi e riabilitarsi e quello della borghesia nel suo tentativo di equiparazione dei comunisti con i nazi-fascisti, che vede l’Unione imperialista … Continua a leggere

25 Aprile 1945-25 Aprile 2012: proletario riprendi il tuo fucile!

25 aprile e 1 Maggio, da anni sono stati svuotati del loro significato storico, sociale e di classe da parte delle classi dominanti, i loro mezzi di comunicazioni e organizzazioni politiche e sindacali. Il 25 Aprile 1945, fu il giorno della grande insurrezione di Milano, considerato come atto finale della lotta di liberazione nazionale che chiuse il periodo del “ventennio … Continua a leggere

Riprendersi le città!!!

Mi vergogno di essere italiano come i fascisti, mi vergogno di avere lo stesso inno cantato da questi infami, mi vergogno di avere dei poliziotti fascisti. Mi vergogno, ma non sono e non voglio essere più un italiano come loro. E’ stata una vergogna, un ‘ennesima vergogna, per la polizia italia. Non mi interessano più le parole di Pasolini, non … Continua a leggere

Siamo tutti antifascisti!!!

Dopo il vergognoso operato di Blocco Studentesco durante le manifestazioni studentesche, con i pestaggi a piazza navona, i fascisti continuano imperteriti le loro operazioni di squadrismo organizzato. Ieri, Forza Nuova ha organizzato manifestazioni anti-immigrati. “per contrastare la piaga che sta colpendo gli Italiani ledendone la dignità e l’ onore:le violenze contro le donne perpetrate da stranieri e rom.” Quindi sono … Continua a leggere