La questione fiscale dal punto di vista comunista

La questione fiscale (tratto dal doc. congressuale di CSP-Partito Comunista, pag.71/72) Oggi, nel nostro Paese, fra le tante e gravi questioni che determinano il malessere sociale dei lavoratori e del popolo italiano, vi è la questione fiscale. La pressione fiscale ha raggiunto, ormai, in Italia, il 55% ( rapporto fra entrate fiscali e Pil ), colpendo sia i lavoratori dipendenti … Continua a leggere

Dove va la Cina?

Cina capitalista

Interessante analisi sul Terzo Plenum del PCC (Cinese) ad opera di Jo Cottenier del Partito del Lavoro del Belgio (PTB). Consigliamo altresì la lettura dell’analisi del KKE (ad opera di Elisseos Vagenas) sulla natura capitalista e imperialista della Cina. da resistenze.org La Cina vuole ormai assegnare un ruolo “decisivo” al mercato piuttosto che un ruolo “di base”. Così ha deciso … Continua a leggere

La libertà individuale come scusa per il crimine sociale

Data la situazione sempre più disperata vissuta dalla classe lavoratrice per l’attuale crisi del capitalismo non mancano i portavoce tirapiedi dei padroni e delle banche che cercano di scaricare sulle spalle dei lavoratori la colpa per l’inferno che sono obbligati a soffrire. Secondo questi mascalzoni coloro che subiscono uno sfratto dovevano saperlo prima di firmare un contratto di mutuo. O … Continua a leggere

26 settembre 2012. Sciopero generale in Grecia: solidarietà con i lavoratori e l’avanguardia del PAME

SCIOPERO GENERALE IN GRECIA CON LA PAROLA D’ORDINE: “BASTA SACRIFICI PER LA PLUTOCRAZIA, UNA VIA D’USCITA A FAVORE DEL POPOLO E NON DEI MONOPOLI” Hanno avvelenato le menti dei lavoratori con la truffa “del dialogo sociale”, hanno coltivato e continuano a coltivare la logica del male minore. Ci dicono che attraverso le lotte non si può ottenere nulla, coltivando il … Continua a leggere

La risposta deve essere adeguata all’attacco dell’oligarchia

Come giustamente ricordano i compagni spagnoli del PCPE, “Ogni momento storico, nello sviluppo della lotta di classe, ha il suo programma e la sua strategia di forza per conquistare le posizioni corrispondenti allo sviluppo concreto delle contraddizioni capitale-lavoro.” Oggi, l’aggravarsi della crisi strutturale e della recessione intensifica l’attacco delle classi dominanti contro i diritti e le condizioni di lavoro e … Continua a leggere

Perché il comunismo continua ad esser imprescindibile?

I movimenti di sinistra e postmoderni si sono sempre caratterizzati per una serie di argomentazioni di lontananza dalla metodologia rivoluzionaria sostenendo una serie di opinioni sulla base di un analisi falsa e opportunista, negando la storia e dando un ruolo testimoniale al movimento operaio e alle lotte rivoluzionarie nel corso della storia, rinnegando e maledicendo tutte le conquiste ottenute dalla … Continua a leggere

Gigantesca manifestazione dei comunisti greci ad Atene

Lo scorso mercoledì in vista della tornata elettorale del 6 Maggio, si è svolta ad Atene una gigantesca manifestazione militante del Partito Comunista di Grecia, con il comizio a chiusura della campagna elettorale della Segretaria del Comitato Centrale, Aleka Papariga. Una partecipazione straordinaria, di lavoratori e militanti del partito, che è il chiaro segnale dell’imponente crescita nelle masse delle posizioni … Continua a leggere

Comunisti greci: no ad un governo di sinistra, rafforzare il KKE per il potere operaio-popolare!

Da tempo il KKE è divenuta la principale forza della classe operaia greca e delle masse popolari, e ricopre un ruolo fondamentale nella ri-costruzione di un movimento comunista internazionale rivoluzionario fondato sul marxismo leninismo. Dopo la buia fase seguita al periodo della sconfitta controrivoluzionaria del socialismo sovietico, il KKE ha sconfitto al proprio interno l’ala opportunista, riformista, revisionista e controrivoluzionaria, … Continua a leggere

Messaggio del KKE ai popoli d’Europa: “PROLETARI DI TUTTI I PAESI, UNITEVI”

Durante questi giorni in molti paesi di tutto il mondo si sono tenute manifestazioni sotto l’ “ombrello” degli slogan come “solidarietà con la Grecia” e “Siamo tutti greci.” La solidarietà di classe popolare e operaia è un’arma potente nella lotta dei popoli. Tuttavia, i lavoratori devono far fronte a qualsiasi tentativo di disorientamento.  Quale Grecia ha bisogno di solidarietà? La … Continua a leggere

Dal popolo Greco un forte messaggio ai popoli europei: Lotta di Classe contro l’Unione Imperialista Europea ed il Capitalismo!!!

Il KKE, sabato mattina scorso, ha appeso 2 striscioni giganti dalla roccia dell’Acropoli, nel secondo giorno dello sciopero generale di 48 ore.Centinaia di militanti del KKE innalzando bandiere rosse e gridando slogan contro le misure barbare del governo-UE-plutocrazia hanno invitato il popolo ad una insurrezione generale e allo stato di allerta. Il KKE, attraverso questa mossa simbolica, invita la classe … Continua a leggere