Per il Partito Comunista

In occasione del 91 anniversario della fondazione del Partito Comunista d’Italia ad opera di Gramsci e Bordiga, un partito di tipo nuovo, nato sulla scia della Rivoluzione Bolscevica del 1917, a Roma si è svolto un partecipato Incontro Internazionale organizzato dal partito Comunisti-Sinistra Popolare, con il Partito Comunista di Grecia (KKE) avanguardia della lotta di classe a livello nazionale ed … Continua a leggere

E’ il Capitalismo da Licenziare!!!

La crisi strutturale del capitalismo si approfondisce ed impone ai lavoratori un alto livello di peggioramento delle condizioni di lavoro e di vita. Dalla Grecia, al Portogallo, alla Spagna, ai paesi dell’ex blocco socialista, come in Italia, è in atto un attacco generale contro le conquiste sociali strappati con dure lotte sociali e politiche negli anni precedenti, quando i rapporti … Continua a leggere

Gestiamo la dittatura del capitale o vogliamo esercitare la dittatura del proletariato?

Cari compagni: Il PCPE ha sempre considerato il progresso del coordinamento internazionale del movimento rivoluzionario come un elemento essenziale del proprio progetto politico. Quindi per noi è molto importante la partecipazione a questo 13 ° Incontro Internazionale. Consideriamo azzeccato il titolo scelto per questa occasione, perché sicuramente il socialismo è il futuro, l’unico futuro che possa garantire la dignità di … Continua a leggere

KKE: la soluzione è potere popolare, disimpegno dall’Ue, cancellazione unilaterale del debito!

Cari compagni,   vi estendiamo nuovamente un caloroso benvenuto ad Atene. Come sapete, su iniziativa del nostro Partito, il primo Incontro Internazionale dei Partiti Comunisti e Operai ha avuto luogo qui nel 1998 per il coordinamento, l’azione congiunta e la ricomposizione del Movimento comunista internazionale, che vive una crisi ideologico-politica e organizzativa.   Nel 2005 abbiamo stabilito collettivamente che da … Continua a leggere

In Unione Sovietica si viveva meglio

L’introduzione del capitalismo ha significato una battuta d’arresto per tutti i paesi dell’Europa dell’Est, sia economico che sociale. Un rapporto delle Nazioni Unite afferma: “La transizione da un’economia pianificata a un’economia di mercato è stata accompagnata da importanti cambiamenti nella distribuzione della ricchezza nazionale e del benessere. I dati mostrano che si è trattato del più rapido cambiamento mai registrato… … Continua a leggere

Crisi del capitalismo, monopoli e Unione Imperiale Europea.

Il capitalismo è giunto al punto di rottura, in ogni dove spuntano mobilitazioni spontanee, si mette sotto accusa la “casta” politica, oggi solo sottomessa, per farla definitivamente fuori e per incanalare contro di essa la rabbia sociale, con l’obiettivo di cancellarla completamente come la sovranità popolare e nazionale, si cancellano governi si formano parlamenti senza sovranità; come nel passato si … Continua a leggere

Il referendum solo un illusione per bloccare il processo rivoluzionario!!!

La decisione politica di Papandreu approvata dal governo borghese socialista greco di convocare il referendum è frutto della costante mobilitazione della classe operaia organizzata nel Pame e dal KKE e dalla sua alleanza sempre più forte con le masse popolari; in tal modo cerca di placare la rabbia sociale, l’organizzazione di classe e l’indirizzo della lotta anti-capitalista ed anti-monopoli del … Continua a leggere

Maledetta Primavera di Fulvio Grimaldi

Fulvio Grimaldi un raro esempio di giornalismo, sempre in prima linea nello schierarsi dalla parte dai fatti, senza asservirsi ai complotti mediatici dei media imperialisti pagando per questo. Fulvio Grimaldi un militante dell’anti-imperialismo, in questo documentario verità, racconta la cossidetta “primavera araba” che non è altro che un riassettamento dell’imperialismo in quell’area ed un attacco alle nazioni e popolazioni non … Continua a leggere

La necessità del socialismo, sola e urgente risposta alla barbarie capitalista.

Cari compagni, A nome del CC del KKE, vorrei ringraziarvi per l’invito e rivolgere un fraterno saluto ai dirigenti, ai quadri e ai militanti del PC portoghese. Gli sviluppi che viviamo, la crisi capitalistica e l’offensiva del capitale costituiscono la base fondamentale da cui trarre quelle conclusioni che equipaggino le forze lavoratrici e popolari e risveglino la massa della classe … Continua a leggere

IL NUOVO NAZISMO SI CHIAMA NATO:

La politica, economica e militare ha oggi sempre più somiglianze con quella avvenuta nei tragici e terribili anni 30 del secolo scorso. La Grande Depressione del 1929 è stata causata, come l’attuale crisi, dalla cosiddetta in economia crisi di sovra-eccesso di produzione coperta al suo principio con una crisi speculativa del capitalismo con il crollo della borsa di Wall Street … Continua a leggere