Il regime di Erdogan utilizza membri dell’Esercito Libero Siriano per reprimere la rivolta

Secondo quanto riportato dal sito della tv venezuelana Telesur, il regime di Erdogan sta ricorrendo a membri dell’Esercito Libero Siriano per reprimere la rivolta che da giorni attraversa tutto il paese turco. Nei social network è stato denunciato infatti che giovani turchi sono stati detenuti in seguito alle proteste da individui che dopo l’interrogatorio hanno dichiarato di appartenere all’Esercito Libero … Continua a leggere