No al ponte sullo stretto.

Il fine della costruzione di una grande opera pubblica dovrebbe essere la società. Io fatico a comprendere l’utilità delle grandi opere pubbliche come quelle per cui sono stati stanziati miliardi di soldi pubblici, come la Tav e il Ponte sullo Stretto, in quanto non è la maestosità di un opera e il suo relativo costo a determinare l’utilità della stessa … Continua a leggere

Buongiorno Italia

10.000 studenti universitari e non, italiani e non, al g8 universitario di Torino hanno dimostrato come il movimento studentesco sia ancora forte, unito, numeroso e combattivo, questo movimento sta aprendo la strada alla lotta di piazza, dando vigore alle anime dei movimenti pronti per il conflitto sociale. Il movimento studentesco, ha rotto con l’ormai consolidata pax sociale che lo ha … Continua a leggere