Il regime di Erdogan utilizza membri dell’Esercito Libero Siriano per reprimere la rivolta

Secondo quanto riportato dal sito della tv venezuelana Telesur, il regime di Erdogan sta ricorrendo a membri dell’Esercito Libero Siriano per reprimere la rivolta che da giorni attraversa tutto il paese turco. Nei social network è stato denunciato infatti che giovani turchi sono stati detenuti in seguito alle proteste da individui che dopo l’interrogatorio hanno dichiarato di appartenere all’Esercito Libero … Continua a leggere

Gigantesche manifestazioni a Istanbul e in altre città della Turchia contro il regime Erdogan

Circa un milione di persone hanno manifestato nelle piazze, nelle strade principali e nei quartieri di Istanbul. I manifestanti, anche nella nottata di Sabato, rimangono concentrati in Piazza Taksim e nei quartieri intorno. Grandi manifestazioni sono in corso in altre città, in migliaia ad Ankara intorno ai palazzi governativi. La polizia ha barbaramente attaccato le concentrazioni, ma al momento non … Continua a leggere

Il popolo palestinese non è neutrale, sta con la Siria che resiste!

Migliaia di palestinesi sono scesi nelle strade in varie regioni dei territori occupati per manifestare il loro appoggio al governo e al popolo della Siria di fronte alle cospirazioni dei nemici, così ha dato notizia il lunedi scorso la catena televisiva Almenar. Oltre a condannare l’ingerenza straniera negli affari interni della Siria, i manifestanti hanno denunciato che gli Stati Uniti e … Continua a leggere

Appello contro la guerra imperialista a Siria ed Iran.

Questo blog aderisce all’appello lanciato dal CSP-Partito Comunista contro la propaganda guerrafondaia e l’aggressione imperialista Usa-UE. Contro la NATO, basta genocidi in nome del mercato, basta vite e popoli sacrificati sull’altare dell’imperialismo! CONTRO LA GUERRA E I SUOI MEGAFONI. DOPO LA LIBIA, ORA TOCCA A SIRIA E IRAN. INTERNAZIONALISMO CONTRO L’IMPERIALISMO USA E UE. Questo non è il solito general-generico … Continua a leggere

Un altro genocidio in divenire, quello del popolo siriano

Di Iñaki Urrestarazu http://www.lahaine.org/index.php?blog=3&p=58435 traduzione dallo spagnolo di Salvatore Vicario Ancora una volta, le ONG e le agenzie delle Nazioni Unite difensori dei ‘diritti umani “aprono la strada alla guerra con le loro menzogne. E’ sempre la stessa storia, continuamente ripetuta, un giorno dopo l’altro, il che significa che stiamo assistendo alla stessa storia anche con la Siria. Ci dicono … Continua a leggere