Dichiarazione congiunta dei Partiti comunisti e operai sui recenti sviluppi in Ucraina (su proposta di KKE e DKP)

lenin-harkovo.JPG_855597951

Dichiarazione sugli sviluppi reazionari in Ucraina I recenti e drammatici sviluppi in Ucraina non rappresentano la “vittoria della democrazia” da parte di presunti “rivoluzionari”, come viene descritta dai mass media di Stati uniti ed Unione europea, ma sono uno sviluppo pericoloso, soprattutto per lo stesso popolo ucraino. Le forze politiche reazionarie, eredi ideologiche dei nazisti, sono salite politicamente in “superficie” … Continua a leggere

Sugli eventi in Ucraina

rivolta ucraina Kiev

di Salvatore Vicario | http://www.senzatregua.it/?p=809 Non passa giorno che sui nostri media non compaiono gli eventi ucraini con sempre maggiore enfasi a supporto della “rivolta pro-UE” dei denominati “ragazzi di Kiev”. Per inquadrare questi eventi e fare opera di disintossicazione, non possiamo che osservare il contesto storico e internazionale e la fase di crisi generale del capitalismo. A tutti noi … Continua a leggere

9 Agosto, una data storica: violata una base USA per la prima volta

Il corteo NO MUOS del 9 Agosto rappresenta una data storica nella lotta all’imperialismo. Per la prima volta una base USA e NATO è stata violata, con centinaia di persone, attivisti e militanti che si sono riversati all’interno liberando simbolicamente il territorio occupato dagli imperialisti statunitensi. Decine di bandiere rosse comuniste all’interno della base americana, dove è stata bruciata la … Continua a leggere

Il regime di Erdogan utilizza membri dell’Esercito Libero Siriano per reprimere la rivolta

Secondo quanto riportato dal sito della tv venezuelana Telesur, il regime di Erdogan sta ricorrendo a membri dell’Esercito Libero Siriano per reprimere la rivolta che da giorni attraversa tutto il paese turco. Nei social network è stato denunciato infatti che giovani turchi sono stati detenuti in seguito alle proteste da individui che dopo l’interrogatorio hanno dichiarato di appartenere all’Esercito Libero … Continua a leggere

Un altro genocidio in divenire, quello del popolo siriano

Di Iñaki Urrestarazu http://www.lahaine.org/index.php?blog=3&p=58435 traduzione dallo spagnolo di Salvatore Vicario Ancora una volta, le ONG e le agenzie delle Nazioni Unite difensori dei ‘diritti umani “aprono la strada alla guerra con le loro menzogne. E’ sempre la stessa storia, continuamente ripetuta, un giorno dopo l’altro, il che significa che stiamo assistendo alla stessa storia anche con la Siria. Ci dicono … Continua a leggere

Per il 4 Novembre…

Per il 4 Novembre io ricordo tutti i morti, vittime innocenti delle guerre imperialiste e capitaliste,svolte per l’occupazione militare e politica di terre e popoli che saranno sfruttati, incatenati e privati della loro cultura in nome del libero mercato e dell’arricchimento dei “pochi” a discapito dei “molti”… Per il 4 Novembre, io ricordo tutte le vittime della repressione poliziesca e … Continua a leggere

Stato d’Ipocrisia. Tirare uova è violenza, tirare bombe è pace!

Si ripete in questi giorni il solito scenario a cui media e politici ci hanno ormai abituati in occasione della morte di soldati italiani in territorio di guerra. Parole d’ordine:”onoriamo le vittime, dolore, ci stringiamo alle famiglie in lutto, sono portatori di pace, democrazia e libertà.” Cazzate ed ipocrisia, a cui noi comunisti non ci uniamo e non ci uniremo, … Continua a leggere

Imperialismo, capitalismo e fascismo. Ya Basta!

Il presidente Bush promise di cancellare il male dal mondo e di guidare la grande missione di costruire società libere in ogni continente. Capire una tale menzogna epica significa capire la storia, la storia nascosta, la storia soppressa, la storia che spiega come mai noi nell’Occidente sappiamo molto sui crimini degli altri, ma quasi nulla dei nostri. La parola mancante … Continua a leggere